fbpx
Digital Marketing

I 5 Motivi per cui hai bisogno di un Social Media Manager

Fino a qualche anno fa, il ruolo di Social Media Manager era principalmente destinato a stagisti o specialisti, a cui veniva chiesto di pubblicare contenuti organici per ottenere un qualsiasi beneficio dalle varie piattaforme di social media.

Oggi, invece, il panorama dei Social Media Manager è completamente cambiato.

Ecco un paio di importanti cambiamenti che abbiamo visto in questi anni:

  • Mark Zuckemberg ha dichiarato che il nuovo algoritmo di Facebook nasconderebbe i contenuti dei brand nel feed delle notizie.
  • Twitter ha annunciato che non avrebbe più permesso di pubblicare lo stesso contenuto su più account.

Gli aggiornamenti e i cambiamenti all’interno delle piattaforme dei social media sono davvero numerosi e rapidi.

Rimanere aggiornati su questi cambiamenti richiede molto impegno da parte degli esperti in materia, per assicurarsi che i brand per cui lavorano abbiano un successo continuo sulle piattaforme di social media.

Sarebbe bello avere un dipendente in grado di ricoprire altri ruoli all’interno dell’azienda e allo stesso tempo contribuire alle campagne sui social media.

Tuttavia, sarebbe molto meglio assumere un Social Media Manager in grado di aiutare a gestire, mantenere ed eseguire campagne di social media e fornire un migliore ritorno su spese e investimenti.

Ecco i cinque principali motivi per cui devi avere un Social Media Manager.

1. Il panorama dei Social Media è in continua evoluzione

Un Social Media Manager può tenere traccia di eventuali modifiche dell’algoritmo e delle nuove tendenze all’interno della piattaforma, ma anche di adattare la tua strategia e il contenuto in base agli ultimi aggiornamenti.

Un Social Media Manager può capire quali cambiamenti stanno accadendo o presto avverranno, e di conseguenza può tornare al tavolo di lavoro con i propri clienti e cambiare gli obiettivi della campagna e i contenuti per fornire un successo continuo in relazione ai propri obiettivi.

2. Hai bisogno di una Strategia per Social Media

Un dipendente che pubblica a caso sulle pagine dei social media, senza alcun piano, non sarà in alcun modo utile al tuo brand.

Se questa è la tua situazione attuale, ti consiglio vivamente rimetterti in gioco.

  • Chiedi ad un tuo dipendente appassionato di questo social media di assumere il controllo delle tue pagine a tempo piedi.
  • Oppure riconsidera se il tuo brand è pronto per stare sui social media.

I social media non sono una strumenti da impostare e dimenticare. In molti casi, questo tipo di approccio può fare più male che bene.

Avere un piano sviluppato per i social media richiede che l’esperto di social media si coordini con tutte le altre persone che seguono altre campagne di marketing (direct mail, e-mail, ricerca a pagamento, TV, radio).

Ciò eviterà che i tuoi sforzi vengano resi cani e aumenterà la sinergia di tutti i tuoi sforzi di marketing – online e offline.

Ciò fornirà migliori contatti, coinvolgimento e risultati.

Il Social Media Manager sarà anche in grado di valutare quali sono i tuoi obiettivi principali per l’anno e tradurli in contenuti e campagne sui social media.

Parlando di contenuti, un Social Media Manager non solo metterà insieme la strategia, coerentemente con le altre leve del marketing, ma svilupperà anche un calendario editoriali per i social.

3. Protegge la tua reputazione e aiuta i tuoi clienti

I Social Media Manager sono costantemente in allerta per ogni messaggio, recensione o commento che arrivi all’interno dei social media riguardo ad un brand.

Assumere una persona che ha una grande esperienza in questo settore è importantissimo, poiché in pochi secondi un Social Media Manager può aiutare a mitigare e risolvere un problema che altrimenti si trasformerebbe in un disastro se una persona meno preparata assumesse lo stesso ruolo .

È fondamentale che il Social Media Manager sviluppi non solo la voce e il linguaggio giusti del brand all’interno dei social media, ma lavori anche con altre persone all’interno dell’azienda, come l’assistenza clienti e le pubbliche relazioni, per mettere in atto piani di emergenza ancora prima che si verifichino delle crisi.

La risposta ad un commento, sia esso positivo o negativo, dovrebbe essere eseguita entro un determinato periodo di tempo. Prima è meglio è.

4. Prospettiva: dentro o fuori

Se sei un brand che sta pensando se assumere una figura interna o se affidarsi ad un freelance o a un’agenzia esterna, la scelta è comunque vantaggiosa.

Vantaggi dell’outsourcing

  • Può essere economicamente più sostenibile.
  • Il Social Media Manager potrebbe avere nuove idee che potresti non aver preso in considerazione.
  • Il Social Media Manager potrebbe non essere stanco della cultura che accompagna il tuo brand e può portare idee innovative che i tuoi dirigenti potrebbero apprezzare.
  • Molto probabilmente hanno anche il vantaggio di lavorare con brand simili al tuo e conoscono già cosa può funzionare o meno per il tuo settore.

Vantaggi dell’assunzione

Una volta formato, il personale interno potrà:

  • Conoscere la complessità della cultura aziendale e tutte le dinamiche in cui è coinvolta l’azienda.
  • Comprendere meglio i confini del brand durante il brainstorming delle idee per le campagne.

5. Report e Monitoraggio

Avere un manager che si occupa di tutti i tuoi sforzi sui social media può aiutarti a migliorare la campagna esistente.

Ma un Social Media Manager sarà anche in grado di mantenere il tuo brand flessibile – cambiando obiettivi, creatività o contenuti – se i tuoi attuali sforzi non stanno funzionando come dovrebbero.

Un Social Media Manager controllerà periodicamente le tue campagne, disattivando gli annunci con scarso rendimento e ottimizzando altre campagne per assicurarsi che i tuoi soldi vengano spesi bene e che i tuoi obiettivi vengano raggiunti.

Un Social Media Manager esaminerà le campagne nel tempo e saprà se la strategia deve essere adattata.

Questo ha un valore straordinario, perché alla fine del mese ti fornirà un documento riassuntivo che racconterà:

  • Cosa è stato fatto.
  • Come è andata rispetto ai mesi precedenti.
  • Cosa può essere migliorato.

Conclusioni

Spero che ora tu possa renderti conto meglio dell’importanza di avere un Social Media Manager.

Qualcuno che può contribuire al 100% alla strategia e agli obiettivi del tuo brand e produrre un risultato molto migliore rispetto ad un tirocinante o ad un dipendente non qualificato che pubblica contenuti a caso per conto tuo.

Privacy & Cookie Policy
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza durante l'utilizzo del nostro sito Web. Se si utilizzano i nostri servizi tramite un browser, è possibile limitare, bloccare o rimuovere i cookie tramite le impostazioni del browser Web. Utilizziamo anche contenuti e script di terze parti che potrebbero utilizzare tecnologie di tracciamento. Puoi fornire selettivamente il tuo consenso qui sotto per consentire tali incorporamenti di terze parti. Per informazioni complete sui cookie che utilizziamo, sui dati che raccogliamo e su come li elaboriamo, ti preghiamo di controllare i nostri Privacy Policy
Youtube
Consenso a visualizzare il contenuto da - Youtube
Vimeo
Consenso a visualizzare il contenuto da - Vimeo
Google Maps
Consenso a visualizzare il contenuto da - Google
Spotify
Consenso a visualizzare il contenuto da - Spotify
Sound Cloud
Consenso a visualizzare il contenuto da - Sound