fbpx
Digital Marketing

Preparati al 2020 con i Top Social Media Trends

Con il 2020 che si avvicina rapidamente, è importante per ogni azienda sfruttare i social media per incrementare le proprie vendite rimanendo al passo con la concorrenza. Un’azienda potrebbe avere un sito Web eccellente o persino un portale e-commerce con contenuti eccezionali. Nonostante ciò, è improbabile che un’azienda che non include i social media nelle sue strategie di marketing digitale riesca a fare molta strada.

I social media si stanno evolvendo rapidamente con le nuove tendenze emergenti con alacrità allarmante. Pertanto, l’enigma che deve affrontare ogni azienda ruota attorno a quali sono le principali tendenze dei social media da preparare nel 2020.

Verosimilmente, non ci sono risposte semplici a questo enigma. Pertanto, esploriamo alcune tendenze riconoscibili e attuabili dei social media per il 2020.

Perché i social media?

I social media rappresentano oltre il 13% di lead e conversioni. Queste conversioni potrebbero essere più elevate nel settore Business-to-Consumer nello spettro retail.

Mentre il continuum delle strategie esistenti sui social media può resistere adeguatamente alle mutevoli tecnologie, è imperativo e imminente che le aziende debbano cercare opzioni più praticabili per sviluppare o mantenere un vantaggio rispetto ad altri competitor.

Come è possibile? Questo articolo intende affrontare con precisione tali preoccupazioni mentre discute le principali tendenze dei social media da preparare per il 2020.

Top Social Media Trends del 2020

Queste tendenze sui social media devono essere implementate insieme ad altre tecnologie di marketing digitale per risultati ottimali. Pertanto, un adeguato bilanciamento delle risorse è un requisito fondamentale.

Sfrutta i video

Secondo le statistiche analizzate per gli esperti di marketing sui social media, oltre l’87% delle aziende di tutto il mondo sfrutta i video all’interno della propria strategia sui social media. È improbabile che questo trend possa subire dei cambiamenti.

Mentre YouTube mantiene quel vantaggio come risorsa principale per sfruttare il marketing visivo, altre risorse come Pinterest e Instagram stanno rapidamente guadagnando terreno. Migliaia di aziende in tutto il mondo stanno segnando una presenza significativa sul servizio di messaggistica istantanea, WhatsApp, attraverso i video.

Utilizza l’intelligenza artificiale

Sebbene l’Intelligenza Artificiale o l’AI siano in questo momento ancora in fase embrionale, è una tendenza che dovrai integrare all’interno di alcune funzioni aziendali.

Le piccole e grandi organizzazioni sono consapevoli del fatto che l’AI si rivelerà indispensabile nel corso del prossimo decennio. Pertanto, alcune aziende, comprese le banche, stanno spostando l’assistenza clienti e altri servizi specifici su piattaforme basate sull’intelligenza artificiale.

I proprietari e i dirigenti delle aziende, pertanto, devono valutare attentamente varie funzioni in cui l’AI può sostituire i processi che non dipendono fortemente dall’intelligenza umana.

Programmi di Customer Engagement

I social media facilitano un maggior coinvolgimento dei clienti. Blog e piattaforme di social media tra cui Facebook, Twitter e il portale di networking professionale, LinkedIn consentono un elevato coinvolgimento dei clienti.

Le varie piattaforme di social media possono essere utilizzate in maniera sinergica per avviare programmi di coinvolgimento dei clienti. Le aziende possono lanciare campagne sui social media per ricevere feedback sul posizionamento del marchio, sui prezzi, sulla qualità dei prodotti e su altri problemi correlati attraverso molteplici canali di social media.

Ad esempio, le aziende possono anche lanciare concorsi offrendo omaggi durante questi “sondaggi” tra i clienti online.

Blog e Social Media

Diversi paesi considerano i blog come mezzi informali. Tuttavia, sono trattati alla pari dei media formali o della stampa. Principalmente perché i blogger di solito esprimono un’opinione indipendente. Pertanto, sono considerati fonti affidabili di informazioni.

Indipendentemente da ciò, l’utilità del blog rimane ampiamente sottovalutata dalle imprese. Le organizzazioni che utilizzano la leva dei blog, aggiungono peso alle proprie campagne di marketing.

Pertanto, un’altra delle principali tendenze dei social media che le aziende dovrebbero considerare attivamente è l’utilizzo dei blog e la promozione dei loro contenuti attraverso i social media. Utilizzato con moderazione e con contenuti di valore, un blog e il suo marketing sui social media, può fornire alle aziende una risorsa vitale per ottenere successo.

Collaborare con gli Influencer

L’influencer marketing è l’ultima tendenza nel social media marketing. Le piccole e grandi aziende ritengono che l’Influencer Marketing sia estremamente utile per promuovere i propri prodotti o servizi su mercati di nicchia online. Poiché gli influencer hanno follower dedicati, il loro utilizzo può far salire alle stelle la reputazione di un’azienda o il suo marchio.

Anche i micro-influencer all’interno di comunità specifiche sono una componente essenziale di questo stratagemma dei social media. Pertanto, le aziende possono prendere in considerazione l’utilizzo di entrambi, Influencer che fanno appello a un pubblico più ampio e micro-influencer per rivolgersi a comunità specifiche.

Influencer e micro-influencer lavorano attraverso più piattaforme di social media. A volte è difficile identificare i fake Influencer sui social media, quindi le aziende cercano di assicurarsi una determinata copertura utilizzando entrambi i canali: Influencer Marketing e Micro-Influencer Marketing.

In conclusione

Questo articolo serve per presentare le principali tendenze sui social media per le quali le imprese commerciali devono prepararsi per il 2020 e per il prossimo decennio. Ovviamente, alcune di queste sono tendenze emergenti. Quindi, è probabile che si diffondano nei prossimi anni. Tuttavia, è il momento giusto per sfruttare al meglio queste tendenze, tenendo il passo con il loro sviluppo nei prossimi anni. Chiaramente, seguire alcune di queste tendenze sui social media è piuttosto costoso. Pertanto, un’azienda deve iniziare a preparare un budget adeguato per il 2020 e oltre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google
Spotify
Consent to display content from Spotify
Sound Cloud
Consent to display content from Sound